top of page

Il networking: come funziona e perché è fondamentale costruire una rete di conoscenze?

Massimizzare le potenzialità della community attraverso il networking è la filosofia su cui si basa Student Business Club, che ispirandosi al modello americano, si ripromette di applicarlo nel Canton Ticino per comprovare l’importanza di creare una significativa rete di conoscenze sin da subito.


A questo proposito è fondamentale partecipare quanti più eventi di networking possibile, che sono sempre più numerosi sul territorio, e in queste occasioni focalizzarsi sui founders presenti, in quanto dispongono a loro volta di una rete di conoscenze solida e affidabile, ed essendo già passati da dove vi trovate ora, sapranno darvi ottime dritte e introdurvi alle persone giuste. Il processo di networking non è lineare né sbrigativo, richiede tempo e dedizione, ma paradossalmente agli eventi sopracitati è necessario saper essere veloci (non frettolosi!) ed efficaci nel presentarsi e mettersi in buona luce. Dedicare il giusto tempo ad ogni interlocutore, che sia sufficientemente lungo da riuscire a scambiare le informazioni necessarie e abbastanza corto da non precludervi la possibilità di parlare con qualcun altro.


La chiave del networking sta nel comprendere che le dinamiche che si creano, soprattutto nella fase iniziale, che è poi la parte cruciale, sono strettamente legate al concetto di give back, o restituzione: essere propositivi e voler essere d'aiuto a qualcuno senza aspettarsi nulla in cambio, ma con la consapevolezza di inaugurare una potenziale relazione solida, duratura e fondata sui giusti principi.


Ulteriori approfondimenti e applicazioni del networking sono disponibili ai seguenti link:


English


Networking: How it Works and Why Building a Network of Contacts is Essential?


Maximizing the potential of the community through networking id the philosophy upon which the Student Business Club is based. Inspired by the American model, it aims to apply it in Canton Ticino to demonstrate the importance of creating a significant network of contacts right from the start.


In this regard, it is crucial to participate in as many networking events as possible, which are increasingly numerous in the area. During these occasions, focus on the founders, as they themselves have a strong and reliable network of contacts. Having already been where you are now, they can give you excellent advice and introduce you to the right people. The networking process is neither linear nor quick; it requires time and dedication. Paradoxically, in the above-mentioned events, it is necessary to be quick (not hasty!) and effective in introducing yourself and making a good impression. Dedicate the right amount of time to each interlocutor, long enough to exchange necessary information and short enough not to prevent you from talking to someone else.


The key to networking lies in understanding that the dynamics that are created, especially in the initial phase, which is the crucial part, are closely linked to the concept of giving back: being proactive and wanting to help someone without expecting anything in return, but with the awareness of initiating a potential relationship based on the right principal.


Further insights and application of networking are available at the following links:


51 views0 comments

Recent Posts

See All
bottom of page